Uccise il vicino di casa durante una lite per il parcheggio, condannato a 30 anni

Rischiò di colpire anche la moglie

Stefano Barotto, condannato all'ergastolo

La corte d'assise di Torino ha condannato a 30 anni di recluione, Stefano Barotto, muratore 70enne ritenuto responsabile dell'omicidio di Assuntino Mirai, pensionato 66enne di Castiglione Torinese ucciso a colpi di fucile il 18 ottobre 2019 nei boschi di borgata Mercateria a Pinasca, nella zona del colle del Crò, dove aveva una seconda casa vicina a quella del suo assassino. L'uomo, che aveva agito in seguito a una lite per un parcheggio, era stato arrestato dai carabinieri il giorno successivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Barotto aveva anche rischiato di uccidere la moglie di Mirai, che si è costituita parte civile nel processo rappresentata dall'avvocato Cristian Scaramozzino. L'accusa è stata tenuta dal pm Rossella Salvati, che ha coordinato le indagini, che aveva invece chiesto l'ergastolo con isolamento diurno per i primi sei mesi. I giudici togati e popolari hanno però cancellato l'aggravante dei futili motivi, facendo ridurre di conseguenza la condanna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Torino, "Ti amo" urlato ai quattro venti: tutta la piazza e la città ora lo sanno

  • Riscaldamento: le date per l'accensione dei termosifoni

  • Tragico schianto in autostrada sulla Torino-Savona: due operai torinesi morti

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento