Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Avigliana / Via Sacra di San Michele

Omicidio di Antonino Scalzo: riaperto il caso dopo 25 anni

In seguito ad una lettera anonima ricevuta dai carabinieri è stato riaperto il caso dell'omicidio del giocatore di baseball di Avigliana ucciso a colpi di pistola mentre faceva jogging in campagna

Dopo 25 anni è stato  riaperto il fascicolo processuale di un omicidio. La Procura della Repubblica di Torino ha riaperto il caso riguardante l'omicidio di Antonino Scalzo, l'uomo ucciso il 10 dicembre 1989 in via Sacra di San Michele di Avigliana. Il corpo dell'uomo fu trovato crivellato dai colpi di pistola. 

L'emergere di nuovi elementi investigativi acquisiti dai carabinieri ha spinto la procura a riaprire il caso. A rilanciare le indagini una lettera anonima ricevuta dai carabinieri nei giorni scorsi e contenente particolare importanti sui fatti. Il procedimento fu archiviato il 27 luglio del 1990 . Antonio Scalzo era un giocatore di baseball di Avigliana, gli spararono mentre era in aperta campagna a correre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Antonino Scalzo: riaperto il caso dopo 25 anni

TorinoToday è in caricamento