Olio esausto per combattere bivacchi e degrado: la soluzione fai-da-te di un cittadino

"Condizioni poco civili"

L'olio esausto versato sui muretti di lungodora Firenze

Olio esausto sui muretti per combattere i bivacchi degli ubriachi, lo spaccio e il degrado. È quanto qualche cittadino ha deciso di fare, in modo autonomo, nella notte di giovedì 27 agosto 2020 in lungodora Napoli, davanti al civico 16. Da tempo i residenti si lamentano per la situazione. Evidentemente, qualcuno ha pensato di utilizzare questo deterrente artigianale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Meglio questo - dice Silvio Magliano, consigliere regionale dei Moderati -, avranno pensato coloro che l'hanno versato, che i soliti noti a bivaccare, ubriacarsi e provocare risse lungo la Dora. Da tempo, per il mantenimento di condizioni civili in questa porzione di città, l'amministrazione si limita a sperare nelle coraggiose e meritorie iniziative dei singoli (penso per esempio all'impegno di Alex Bonsignore, titolare del bar Pausa Cafè, e di altri esercenti e commercianti in zona). Da settimane non si vedono in zona interventi di controllo e di pulizia. Se i commercianti, vinti dall'esasperazione, dovessero mollare, tutta l'area diventerebbe definitivamente terra di nessuno. L'amministrazione ne è consapevole?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento