menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ognissanti con Nosiglia, più tram e bus per Monumentale e Parco

Per l'1 e il 2 novembre potenziamento Gtt. L'arcivescovo Nosiglia officerà le messe al Monumentale e al Parco. In scena la "Ricordar cantando"

Ognissanti è una ricorrenza ma soprattutto un momento collettivo di commemorazione per tutta la città, notte delle streghe a parte. In occasione della celebrazione dei defunti, fino a domenica 8 novembre tutti cimiteri della città saranno aperti dalle 8.30 alle 17.30. Stesso orario continuato – ma solo fino a lunedì 2 novembre – anche per gli uffici presso i cimiteri Monumentale e Parco, di corso Novara 135 e via Bertani 80. 

Lunedì 9 novembre, invece, i cimiteri resteranno chiusi, mentre da martedì 10 novembre entrerà in vigore l'orario solare con possibilità di visita dalle 8.30 alle 16.30. Al cimitero Parco domenica 1 novembre, alle 15.30, verrà celebrata la santa messa officiata dall'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia. Il giorno seguente, lunedì 2 novembre, alle 9 presso la cappella del Monumentale è in programma la cerimonia religiosa alla presenza delle autorità civili, militari e religiose cittadine. Alle 9.15 partirà un corteo che renderà ossequio ai tanti caduti in guerra che dimorano nel camposanto. Nel pomeriggio, alle 15.30, al Monumentale santa messa con l’arcivescovo Cesare Nosiglia.

In programma nei giorni 1 e 2 novembre anche la 15esima edizione di "Ricordar cantando", la rassegna corale itinerante che da anni accompagna i giorni della commemorazione dei defunti. L'accesso all'interno dei cimiteri con la propria auto ai privati autorizzati a entrare con il proprio mezzo (ultrasettantenni e persone con difficoltà a deambulare) non sarà consentito fino a martedì prossimo, 3 novembre. Potranno accedere possessori del contrassegno europeo per disabili di colore azzurro (ex permesso H arancione). Per motivi di sicurezza, dovuti alla grande affluenza di pubblico, è stato sospeso fino a martedì 3 novembre compreso il servizio di trasporto interno della navetta al Monumentale. 

Anche la rete di trasporti è pronta alla mobilitazione, in previsione dei due giorni di commemorazione.  Fino a lunedì 2 novembre saranno potenziate le linee di autobus che raggiungono il Monumentale e il Parco. Inoltre sono previsti autobus aggiuntivi che saranno utilizzati in caso di necessità. L'intensificazione sarà attuata negli orari di apertura dei cimiteri. 

Per il Cimitero Monumentale le linee interessate dal potenziamento sono tre. Per la linea 19, il servizio sarà intensificato fino al 2 novembre. La linea speciale 68b sarà in servizio il 31 ottobre e l'1 novembre negli orari di apertura del cimitero. Segue lo stesso percorso del bus 68 dal capolinea di via Frejus fino a via Catania lungo il perimetro del cimitero con fermate presso tutti gli ingressi e capolinea in via Ravina. La linea speciale 75b sarà attiva nei giorni 31 ottobre e 1 novembre durante gli orari di accesso al cimitero. 

Il percorso è lo stesso della linea 75, nel tratto che collega le Vallette con il Monumentale. Per il cimitero Parco  il potenziamento del servizio riguarderà le linee 5b e 74. Domenica 1 e lunedì 2 novembre sarà in funzione la linea 47 navetta che collegherà piazza Freguglia con il cimitero di Cavoretto. A Nichelino la linea urbana 1 sarà gestita eccezionalmente nelle due giornate, dalle 8 alle 17.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento