menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tombino (immagine di repertorio)

Un tombino (immagine di repertorio)

Odori nauseabondi in strada del Francese e via Ivrea, indagini in corso

Da alcuni giorni invadono strade e case dei cittadini che accusano: "Provengono dai tombini"

Forti odori chimici da alcuni giorni alla periferia settentrionale di Torino, in particolare in zona Pietra Alta e in strada del Francese.

I vigili del fuoco e l'Arpa sono già intervenuti anche se la causa dell'accaduto non è ancora stata scoperta.

Non ci sono state persone ricoverate in ospedale, ma il fastidio nella zona è sensibilmente percepito.

"Questo odore - dice a TorinoToday una donna residente in via Ivrea - fa venire la nausea, mal di testa e impedisce di respirare, Pare siano interessati molti tombini delle acque bianche e proprio da un tombino di via Strambino angolo via Ribordone salgono odori tremendi. Mi auguro che si prendano in fretta provvedimenti".

Il tombino di cui parla la donna, però, non è l'unico da cui partono le esalazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento