Cronaca Cenisia / Via Roccaforte

L'odontotecnico in realtà fa il dentista: scatta il sequestro dello studio

Indagine su abusivismo

immagine di repertorio

Sequestrato a inizio aprile 2019 lo studio di un odontotecnico, che svolgeva abusivamente il lavoro di dentista, in via Roccaforte a Torino.

Il carabinieri del nucleo antisofisticazione e sanità (Nas) di Torino hanno eseguito un decreto (perquisizione e sequestro) emesso dalla procura nell’ambito di un’indagine sull’abusivismo sanitario.

Le operazioni sono state condotte sia nell’abitazione che nel laboratorio e hanno portato al sequestro di voluminosa documentazione fiscale e sanitaria. Secondo gli investigatori, vi sono prove evidenti dell'esecizio abusivo della professione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'odontotecnico in realtà fa il dentista: scatta il sequestro dello studio

TorinoToday è in caricamento