Altro blitz degli antagonisti, occupati due alloggi in via Cuneo

Con i giovani del centro sociale di via Alessandria anche alcune famiglie di stranieri con bambini. Atc ha sporto denuncia

Il palazzo di via Cuneo 30

Sabato mattina, 15 luglio, un gruppo di antagonisti ha occupato due alloggi al secondo piano di via Cuneo 30, quartiere Aurora.

Al blitz con i giovani del centro sociale di via Alessandria hanno partecipato anche alcune famiglie di stranieri con bambini.

Atc, verificata la situazione con un sopralluogo, ha sporto immediatamente denuncia al commissariato di zona.

Le occupazioni si aggiungono a quelle verificatesi qualche settimana fa in via Aosta, case di proprietà della Città di Torino e amministrate da Atc. “Naturalmente – spiegano da corso Dante - trattandosi di un reato penale, lo sgombero compete alle forze dell’ordine, cui Atc e Comune hanno immediatamente segnalato il fatto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento