Altro blitz degli antagonisti, occupati due alloggi in via Cuneo

Con i giovani del centro sociale di via Alessandria anche alcune famiglie di stranieri con bambini. Atc ha sporto denuncia

Il palazzo di via Cuneo 30

Sabato mattina, 15 luglio, un gruppo di antagonisti ha occupato due alloggi al secondo piano di via Cuneo 30, quartiere Aurora.

Al blitz con i giovani del centro sociale di via Alessandria hanno partecipato anche alcune famiglie di stranieri con bambini.

Atc, verificata la situazione con un sopralluogo, ha sporto immediatamente denuncia al commissariato di zona.

Le occupazioni si aggiungono a quelle verificatesi qualche settimana fa in via Aosta, case di proprietà della Città di Torino e amministrate da Atc. “Naturalmente – spiegano da corso Dante - trattandosi di un reato penale, lo sgombero compete alle forze dell’ordine, cui Atc e Comune hanno immediatamente segnalato il fatto”.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento