rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Santa Rita / Via Gorizia

Locali dell'Asl pronti ma inutilizzati occupati pacificamente

Tre giorni di attività varie per dare vita ad una struttura pronta da anni. L'associazione Mad Pride ha occupato i locali di via Gorizia insieme ad una decina di pazienti

Da maggio 2012 il nuovo poliambulatorio del Distretto 2 dell'Asl To 1 di via Gorizia 114 ha aperto i battenti, ma a due anni di distanza i locali riservati ai malati psichiatrici sono ancora inutilizzati, nonostante siano già pronti da tempo i venti posti letto all'interno. Per protestare contro questa situazione e far sì che si sblocchi il prima possibile, l'associazione Mad Pride ha occupato i locali pacificamente, portando sul posto una decina di pazienti.

"Il Mad Pride occupa l'Asl" è il nome dato all'iniziativa di occupazione dello stabile costruito nel 2005 e mai utilizzato. In via Gorizia ci saranno tre giorni di attività, lavoratori, teatro e cineforum. Il tutto per dare vita ad una struttura nata da un progetto di cui si parlava già nel 1998 è mai messa in funzione. La "protesta" è iniziata lunedì 19 maggio e si concluderà mercoledì sera (21 maggio).

La direzione dell'Asl ha risposto dicendo che con questa occupazione, seppur pacifica e con fini di tutto rispetto, si rischia di far slittare ancora l'apertura dei locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locali dell'Asl pronti ma inutilizzati occupati pacificamente

TorinoToday è in caricamento