Cronaca Vallette / Strada Comunale di Altessano, 131

Juve, operaio cade da un ponteggio nel nuovo stadio: è quasi fuori pericolo

Un operaio, M.R., di 62 anni, è caduto da un ponteggio, situato a un'altezza di circa 4 metri dal suolo. Il presidente della Juve Andrea Agnelli si è recato all'ospedale Maria Vittoria per fargli visita

Sfiorata la tragedia questa mattina all'interno del cantiere del nuovo stadio della Juventus alla Continassa, a nord di Torino. Un operaio, M.R., di 62 anni, è caduto da un ponteggio, situato a un'altezza di circa 4 metri dal suolo, poco dopo le ore 9.

Immediati i soccorsi. L'uomo è stato trasportato all'ospedale 'Maria Vittoria. Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, si è recato all'ospedale Maria Vittoria per fare visita all'operaio per sincerarsi di persona delle sue condizioni e per colloquiare anche con i suoi familiari.


L'uomo è praticamente fuori pericolo. L'ultima Tac di controllo nel pomeriggio ha evidenziato solo una piccola emorragia, rimasta invariata nelle ultime ore. L'operaio è cosciente ed è stato sedato in anestesia soltanto per gli esami diagnostici cui è stato sottoposto, ma subito dopo è stato risvegliato. Rimarrà in rianimazione ancora un giorno, dopodiché verrà trasferito in reparto. "E' inesatto parlare di 'fuori pericolo' fino a quando il malato resta in rianimazione - spiega Emipaolo Manno, primario di rianimazione del Maria Vittoria - ma domani potremo farlo, se non insorgono complicazioni. Non abbiamo riscontrato alcun problema neurochirurgico. Rimane solo la frattura scomposta dello zigomo destro e non sono state evidenziate altre lesioni. Al termine delle ultime 24 ore prudenziali trascorse in rianimazione, verrà sottoposto a consulenza chirurgica e assegnato al reparto di competenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juve, operaio cade da un ponteggio nel nuovo stadio: è quasi fuori pericolo

TorinoToday è in caricamento