Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Vanchiglia

"Allo scalo Vanchiglia si sta formando un nuovo campo rom"

Il Consigliere Fabrizio Ricca apostrofa l'Amministrazione comunale sulla situazione di Vanchiglia: "Bisognerebbe prendere provvedimenti e sapere come muoversi"

Un altro campo nomadi sta nascendo a Torino. Lo annuncia Fabrizio Ricca, capogruppo della Lega Nord al Comune in una nota: ''Abbiamo presentato un'interpellanza per far luce sull'ennesimo campo rom abusivo che sta nascendo nella nostra Città'''.

Spiega Ricca: ''Questa volta si tratta dello scalo Vanchiglia, semi-abbandonato ma frequentatissimo dai nomadi che ormai ci risiedono in pianta stabile, sempre piu' numerosi, con bivacchi e fuochi la sera. Riteniamo che Torino non possa piu' tollerare la nascita di bidonville che si affranchino dallo Stato di diritto e dalla legalita' tutto dove vogliono: troppi i problemi di sicurezza per i cittadini che ne derivano e, come s'e' visto in piu' casi, anche emergenze sanitarie dovute a discariche abusive, infestazioni di ratti e quant'altro''.

Il Capogruppo punta il dito sulla giunta cittadina: ''In una Citta' come Torino l'Amministrazione dovrebbe prendere provvedimenti e sapere come muoversi. Invece non e' cosi' e anche se chiediamo a gran voce di intervenire contro i campi abusivi, la situazione peggiora ogni giorno di piu'. Nei campi che esistono gia' e in quelli nuovi, che non conoscono crisi''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Allo scalo Vanchiglia si sta formando un nuovo campo rom"

TorinoToday è in caricamento