Cronaca Aurora / Via Borgo Dora

Il Comune dà il via alla realizzazione di nuovi spazi per il Sermig

La delibera, volta a incrementare l'attività socio assistenziale, è stata approvata con 31 voti favorevoli in Consiglio Comunale

Nuove aule per la formazione, camere e aree per incrementare l'attività socio assistenziale: il Sermig ingrandirà i suoi spazi. In Sala Rossa è stata infatti approvata, con 31 voti favorevoli e un astenuto, una delibera che riguarda la realizzazione di un solaio negli spazi della ex caserma Cavalli, nell’area dell’ex Arsenale militare di Borgo Dora. 

Il tutto rientra negli accordi di convenzione tra Comune e Sermig (Servizio Missionari Giovani) e riguarda un progetto su una superficie lorda complessiva di 1000 metri quadrati. “Si tratta di un progetto - ha detto illustrando il provvedimento il vicesindaco, con delega all'Urbanistica, Guido Montanari - finalizzato al miglior uso di fabbricati restituiti ad attività sociale e per consentire l’aumento dell’attività socio-assistenziale del Sermig”.

Il disegno prevede un intervento di circa 500 metri quadrati al piano terra dove si vogliono realizzare quattro aule per attività di formazione, una guardiania, magazzini, ripostigli, servizi igienici e una zona soggiorno a favore della struttura di accoglienza. Nei 500 metri quadrati che si ricaveranno al primo piano, ottenuti con la realizzazione del nuovo solaio, saranno invece realizzati un locale di soggiorno e 14 camere, ognuna con proprio servizio igienico. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune dà il via alla realizzazione di nuovi spazi per il Sermig

TorinoToday è in caricamento