Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Pullman nuovi ed ecologici: Gtt si modernizza con i nuovi mezzi

Ridurre l'inquinamento delle nostre città, contenere i costi di esercizio e diminuire gli investimenti per l'acquisto, questi sono gli obiettivi che Gtt e Pininfarina intendono raggiungere con la presentazione dei propri veicoli ecologici

Il gruppo dei trasporti pubblici di Torino nonostante i tagli non riduce gli investimenti, facendo bene anche all'ambiente. Sono stati presentati i nuovi veicoli ecologici: "Citelis", "Elfo" e "Hybus". Gtt ha già in esercizio sulle proprie linee da circa 2 anni gli autobus modello "Citelis", da dodici e diciotto metri, che hanno la caratteristica di essere veicoli diesel ecologicamente avanzati, ovvero la motorizzazione più progredita sul mercato, con standard migliori degli Euro 5; basti pensare che con l'utilizzo di questi autobus è possibile ridurre del 99% le emissioni di particolato e idrocarburi.

Tutti i nuovi veicoli sono dotati di impianto climatizzato, sistema di video sorveglianza e sono attrezzati per le persone disabili, inoltre all'interno dell'autobus è stato installato un sistema di informazione per i passeggeri attraverso schermi Lcd a colori. Per quanto riguarda i veicoli elettrici "Elfo", essi sono utilizzati sulle linee Star e attraversano la città nella zona a traffico limitato; sfruttano le loro ridotte dimensioni per percorrere strade molto strette, avendo un'autonomia giornaliera di circa 60-70 km grazie all'uso di cinquantasei batterie.

I mezzi sono stati creati in collaborazione con Pininfarina, la quale ha deciso di convertire gli autobus attualmente equipaggiati con motori Euro 0-1-2 con motorizzazione ibrida seriale, realizzando "Hybus". I vantaggi sono molteplici: risparmio del 60% rispetto all'acquisto di un bus ibrido nuovo, minori emissioni inquinanti, che si possono azzerare utilizzando la sola trazione elettrica nella zona ZTL, e diminuzione del consumo, che risulta essere decisamente inferiore rispetto ad un autobus a gasolio.


A livello di stile il veicolo mantiene le forme originarie, anche se presenta una nuova livrea che riprende i colori della bandiera italiana per celebrare i 150 anni dell'Unita d'Italia. Il progetto è stato finanziato da Regione Piemonte in collaborazione con Gtt anche se per il momento è stato presentato soltanto un prototipo, la realizzazione vera e propria avverrà in seguito. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pullman nuovi ed ecologici: Gtt si modernizza con i nuovi mezzi

TorinoToday è in caricamento