Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Corso Bramante

Rivoluzione ciclabile al Lingotto: vedono la luce due nuove piste

Sono state inaugurate da qualche giorno i due percorsi ciclabili in via Giordano Bruno e sul cavalcaferrovia di corso Bramante. Collegheranno Nizza Millefonti a borgata Filadelfia

Torino è sempre più a portata di biciletta: allo scadere del vecchio anno sono state inaugurate due nuove piste ciclabili, che attraversano la Circoscrizione Nove. Un percorso ciclabile importante, perché ricollega due parti di città tagliate in metà dalla ferrovia, all’altezza del Lingotto, percorribili con difficoltà dalle biciclette. I tratti di pista inaugurati sono situati sul cavalcaferrovia di corso Bramante e in via Giordano Bruno.

In corso Bramante il nuovo tratto di pista ciclabile, deliberato la scorsa estate, è entrato in funzione dopo le opere di rifacimento del cavalcaferrovia e l’installazione della opportuna segnaletica. “A seguito di segnalazioni – commenta Massimiliano Miano, vice presidente della Nove e coordinatore alla viabilità – relative alla pericolosità del percorso promiscuo pedoni e velocipedi, su ambo i marciapiedi del cavalcaferrovia di corso Bramante, la Circoscrizione Nove, in collaborazione con la divisione mobilità della Città di Torino, ha istituito una nuova pista ciclabile sul marciapiede nord, vietando di fatto il transito pedonale, e riservando il marciapiede sud esclusivamente al transito dei pedoni. Una scelta di sicurezza che consentirà a pedoni e a ciclisti di muoversi liberamente sul territorio e senza pericoli”.

Anche via Giordano Bruno ha visto la nascita di una nuova pista per le due ruote, lungo il marciapiede est: percorso deliberato nel 2009, importante perché unisce la borgata Filadelfia con Nizza Millefonti, prima non collegate da nessuna pista.

Novità anche per i trasporti pubblici della Nove: “Unitamente alle opere di viabilità per le due ruote – spiega ancora Massimiliano Miano – è stata realizzata una nuova banchina di fermata Gtt, esattamente la n. 736, in via Giordano Bruno 81, la quale entrerà in funzione una volta completate le opere di montaggio della pensilina, ed eventuali opere complementari, oltre alla realizzazione della nuova segnaletica orizzontale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione ciclabile al Lingotto: vedono la luce due nuove piste

TorinoToday è in caricamento