Cronaca Vanchiglia / Corso Belgio

Nubifragio su Torino: scantinati allagati, forte vento e temperature in picchiata

L'Arpa aveva diramato l'allerta gialla

Come previsto dall'Arpa che ha lanciato l'allerta gialla, il maltempo è arrivato su Torino e il Piemonte già nella serata di domenica 6 settembre. La consistente perturbazione proveniente dalla Scandinavia ha portato, anche nel corso della notte, rovesci, forti raffiche di vento e un calo brusco, fino a 6-7 gradi, delle temperature.

Allagamenti sono stati segnalati, a Torino, in zona Barriera di Milano, dove l'acqua è entrata negli scantinati e nei condomini, in corso Belgio e Regio Parco. Grandinate consistenti si sono abbattute in provincia, in particolare a Volpiano e a Pino Torinese.

Previsioni

Secondo le previsioni, la perturbazione dovrebbe spostarsi nell'area sud ovest del Piemonte già nel corso del pomeriggio, quando dovrebbero vedersi le prime deboli schiarite. Nuvole dense permarranno però sulla fascia pedemontana. Le temperature, almeno per oggi, saranno leggermente al di sotto delle medie stagionali, ma a partire da domani, martedì 8 settembre, il tempo virerà al bello con condizioni soleggiate e asciutte fino a mercoledì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio su Torino: scantinati allagati, forte vento e temperature in picchiata

TorinoToday è in caricamento