rotate-mobile
Cronaca

Nubifragio nella notte: auto sommersa, strade allagate e una scuola chiusa

Superlavoro per i soccorritori

Un pesante nubifragio si è abbattuto nella serata di ieri, mercoledì 9 maggio 2018, sulla zona occidentale della provincia. Le conseguenze più gravi si sono avute a Bussoleno, in valle di Susa, a Bricherasio, in val Pellice, e a Cavour, nella zona pianeggiante che dal Pinerolese porta al Cuneese. Grande lavoro, nel corso di tutta la notte, per i vigili del fuoco.

Cavour: chiusa la scuola media per allagamento

Proprio a Cavour si ha, per il momento, l'unica conseguenza pratica dell'acquazzone: la scuola media si è allagata e resterà chiusa nella giornata di oggi. 

A seguire il video di Francesco Perini che mostra la situazione di ieri sera al ponte dei carabinieri.

Bricherasio: alberi caduti e strade allagate

Problemi si sono verificati anche a Bricherasio, dove stradale Cappella Merli si è trasformata in un fiume, mentre in via Cacherano è caduto un albero. Le foto sono di Massimo Milanese e Paolo Bianciotto.

maltempo-stradale-cappella-merli-bricherasio-180509-2 

maltempo-via-cacherano-via-torretti-bricherasio-180509-2

Bussoleno: si allaga il sottopasso, automobile resta bloccata

A Bussoleno si è invece allagato, per l'ennesima volta, il sottopasso di via Battisti. Un'auto è rimasta bloccata e l'anziano conducente è riuscito a scendere e a mettersi in salvo prima che che il veicolo venisse sommerso. Sul posto sono poi intervenuti i volontari della Croce Rossa che lo hanno soccorso.

Allagamento del sottopasso di via Battisti a Bussoleno - 9 maggio 2018

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio nella notte: auto sommersa, strade allagate e una scuola chiusa

TorinoToday è in caricamento