Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Enjoy, il car sharing Eni approda a Torino, pronte quattrocento Fiat 500

Noleggiare una 500 Enjoy costerà, infatti, 25 centesimi al minuto in movimento e 10 centesimi al minuto quando si decide di lasciare l'auto noleggiata in modalità sosta

Le Fiat 500 rosse di Enjoy approdano a Torino con una flotta che a pieno regime ne conterà 400. La presentazione del servizio - di Eni realizzato in partnership con Fiat e Trenitalia -  è avvenuta oggi nella sede del Comune in Piazza Palazzo di Città, alla presenza del Sindaco di Torino, Piero Fassino e dei rappresentanti di Eni, Fiat e Trenitalia.

Enjoy presenta modalità e caratteristiche ormai ben collaudate: iscrizione gratuita e completamente on line, tariffe concorrenziali e una “customer experience” semplice e immediata. Si può visualizzare l’auto più vicina e prenotarla con l’app per smartphone (Android, iOS e Windows Phone) o tramite il sito internet enjoy.eni.com.  E’ possibile sceglierne una libera anche lungo la strada e iniziare subito il noleggio.

Il servizio è efficiente, innovativo e sostenibile e darà nuova energia alla mobilità di Torino grazie alle tariffe più competitive esistenti sul mercato: noleggiare una 500 Enjoy costerà, infatti, 25 centesimi al minuto in movimento (per i primi 50 chilometri, dopo i quali si applica anche il costo al km di 25 centesimi) e 10 centesimi al minuto quando si decide di lasciare l'auto noleggiata in modalità sosta.  La tariffa è all inclusive, perché comprende anche le spese di assicurazione, manutenzione, carburante e parcheggio.

"Contiamo di arrivare a 10mila iscritti entro aprile - ha detto Alessio Torelli, direttore rete e smart mobility di Eni - con una previsione di 3/4mila noleggi al giorno".

A Torino le auto avranno libero accesso e transito nelle ZTL Centrale e Romana (mentre non sarà possibile nelle ZTL trasporto pubblico, ZTL Valentino e ZTL pedonali) e potranno essere rilasciate al termine dell’utilizzo - o anche in modalità “sosta” - in qualsiasi parcheggio consentito dal Codice della Strada, compresi gli spazi a pagamento delimitati da strisce blu, all’interno dell’area coperta dal servizio. In fase iniziale, nel territorio torinese l’area di copertura sarà pari a circa 50 kmq.

Tutte le Fiat 500 della flotta attiva a Torino saranno omologate euro 6 ed equipaggiate per trasportare in tutta comodità fino a quattro persone. Per i torinesi che si iscriveranno fino al 30 aprile 2015 Enjoy e Fiat dedicano l’esclusiva promozione “Welcome Torino!”: 15€ di noleggi gratuiti per provare il servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enjoy, il car sharing Eni approda a Torino, pronte quattrocento Fiat 500

TorinoToday è in caricamento