menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irruzione No Tav al convegno sulle carceri, minacce e fumogeni in sala

Interrotto il convegno "Giù le mani dalle donne: voci dal carcere" in via delle Orfane. Gli attivisti hanno chiesto la liberazione di un compagno detenuto per gli scontri a Chiomonte e prima di allontanarsi hanno lanciato alcuni fumogeni

Un gruppo di una ventina di attivisti No Tav ha fatto irruzione nella serata di ieri a un convegno organizzato dalla Compagnia di Sanpaolo in via delle Orfane. Si stava parlando di carceri con il capo dell'ufficio detenuti di Torino, Marco Bonfiglioli, quando i manifestanti hanno fatto il loro ingresso in sala chiedendo la liberazione di un compagno detenuto in cella per episodi di violenza avvenuti a Chiomonte.

Prima di lasciare la sala, gli attivisti No Tav hanno lanciato alcuni fumogeni e minacciato un ragazzo che aveva tirato fuori dalla tasca il cellulare per filmare quanto stava avvenendo. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che ora indagano su quanto avvenuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento