Cronaca

No Tav: blocchi sulla tangenziale di Rivoli. "Tav non è una priorità"

Una trentina di manifestanti No Tav si sono messi a distribuire, per il terzo giorno consecutivo, volantini in corso Francia a Rivoli allo svincolo della tangenziale. Bloccata la strada

Per il terzo giorno consecutivo alcuni attivisti No Tav hanno bloccato lo svincolo della tangenziale a Rivoli. In corso Francia sono una trentina le persone che bloccano l'accesso distribuendo volantini agli automobilisti.

E' tornato a parlare anche il presidente della Comunità Montana delle Valli di Susa e Sangone. "Dispiace che non si esaminino con attenzione i costi - ha detto Sandro Plano -. In questo momento la nuova Torino-Lione non è certo una priorità. Constato invece che c'é chi si ostina a considerarla prioritaria senza fare le valutazioni approfondite. Ma raccogliamo - conclude - la disponibilità al dialogo, se ci sarà confronto siamo pronti".
 

LA GIORANATA DI IERI

- Perino manganellato durante gli scontri. "Ho un gomito rotto"

- Questura: "La Prefettura risarcirà i danni delle forze dell'ordine"

- Video: poliziotti respingono con la forza i giornalisti

- La protesta non si placa. "Dalle 18 blocchiamo tutto. Dappertutto"

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Tav: blocchi sulla tangenziale di Rivoli. "Tav non è una priorità"

TorinoToday è in caricamento