rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Chiomonte

Tav, arrivano 150 soldati al cantiere: polemiche per la valle militarizzata

In Val di Susa stanno per arrivare in totale 150 alpini della Taurinense. No Tav: "Non è una truffa dire che i lavori sono iniziati quando nella realtà si è aperta una nuova caserma e nulla di più?"

La notizia circolava da qualche giorno. In Val di Susa stanno per arrivare in totale 150 alpini della Taurinense che sorveglieranno il cantiere di Chiomonte, insieme a polizia e carabinieri. Inevitabile che la presenza dei soldati susciti nuove polemiche in un'area in cui la tensione è alta da mesi, altissima dal 27 giugno scorso.

Una valle militarizzata non piace non solo al Movimento No Tav, ma a tutte le persone che in Val di Susa ci vivono. Secondo quanto riferisce il sito notav.info l'esercito sostituirà gradualmente polizia e carabinieri (adesso sono circa 1.200) nelle operazioni di sorveglianza: "La notizia appare certa. Doveva già essere lunedì - si legge sul sito - ma per motivi tecnici è slittato l’arrivo degli alpini a Chiomonte. Saranno in 150 divisi nei vari turni e affiancheranno polizia e carabinieri nei compiti di sorveglianza. I reparti alpini impiegati sono il 3° btg Susa in ritorno da Kabul e di stanza a Pinerolo".

Sempre sullo stesso sito, che insieme a notav.eu ha funzionato da vero e proprio punto d'incontro e raccolta informazioni per tutto il mondo No Tav in queste settimane, non mancano altre critiche circostanziate a quello che sta succedendo in Valle.


"L'area recintata è completamente esterna all’area di cantiere prevista e alla cartina degli esprorpri presentata lo scorso anno. Questa pseudo recinzione - dicono i No Tav - che di fatto è un fortino-questura è un pezzo di cantiere? Se un’opera pubblica non serve e per di più non è voluta da una popolazione si costruisce una caserma e poi a fianco un cantiere per difenderne l’operato? Non è una truffa dire all’europa e al mondo che i lavori sono iniziati quando nella realtà si è aperta una nuova caserma in val di Susa e nulla di più?".

TAV, MESI AD ALTA TENSIONE

DEVASTATA LA ROULOTTE "5 STELLE"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav, arrivano 150 soldati al cantiere: polemiche per la valle militarizzata

TorinoToday è in caricamento