Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

I No Tav occupano di nuovo l'A32: cercavano di bloccare un camion

Gli attivisti hanno di nuovo occupato l'autostrada A32, a poche ore appena dall'ultimo blocco fatto la notte scorsa. L'intento era quello di bloccare un mezzo secondo loro diretto al cantiere

La Torino-Bardonecchia è stata di nuovo occupata dai No Tav. L'autostrada, già bloccata la scorsa notte in direzione della Francia da un drappello di attivisti (che hanno poi lasciato il campo a partire dalle 4.00 del mattino, dopo aver costretto l'interruzione della circolazione per molte ore) è adesso stata nuovamente presa di mira dai manifestanti.

Cassonetti della spazzatura sono stati posizionati in mezzo alla carreggiata, in seguito all'avvistamento di un "mezzo sospetto" e al conseguente tamtam su internet per radunare persone. I manifestanti pensavano che il mezzo fosse diretto al cantiere; sul posto adesso c'è la polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I No Tav occupano di nuovo l'A32: cercavano di bloccare un camion

TorinoToday è in caricamento