rotate-mobile
Cronaca Nizza Millefonti

No Tav, niente sala conferenze alle Molinette: "Pressioni politiche"

Giovedì 6 ottobre si sarebbe dovuto svolgere un convegno su alta velocità e salute pubblica. "A causa di pressioni politiche di alto livello però - dicono da notav.info - la sala è stata negata"

La denuncia del movimento No Tav è circostanziata. Giovedì 6 ottobre a Torino presso l’ospedale Molinette si sarebbe dovuto svolgere un convegno - dibattito sul tema dell’alta velocità e salute pubblica.

Tra i relatori era prevista la partecipazione anche di Giulietto Chiesa, oltre che delle rappresentanze sindacali dell’ospedale in questione. Il convegno organizzato dal direttore sanitario Rossanna Beccarelli avrebbe quindi dovuto svolgersi nell’aula conferenze delle Molientte di Torino.


"A causa di pressioni politiche di alto livello però - dicono dal sito notav.info - la sala è stata negata a circa una settimana dalla data. In attesa di ulteriori spiegazioni vogliamo però ricordare a tutti le dichiarazioni dei deputati Agostino Ghiglia pdl e Stefano Esposito pd". Chiaro il riferimento alle frequenti dichiarazioni dei principali partiti politici (Pd e Pdl) a favore della Tav.

NO TAV: TUTTI GLI ARTICOLI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Tav, niente sala conferenze alle Molinette: "Pressioni politiche"

TorinoToday è in caricamento