rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Tav, "Che tempo che fa ha ospitato elogi dell'illegalità"

I deputati del Pd Esposito e Merlo hanno reagito aspramente alle dichiarazioni fatte dal meteorologo Luca Mercalli a difesa degli attivisti No Tav, durante la trasmissione della Rai

Il programma di ieri sera "Che tempo che fa" condotto da Fabio Fazio, ha fatto scatenare il deputato del Pd Stefano Esposito, perché, secondo quest'ultimo, è stata detta una verità non uguale alla realtà: "Fazio dovrebbe invitare gli agenti feriti in valle di Susa o gli operai minacciati ogni giorno dopo che nella puntata di ieri sera, Mercalli (il meteorologo ospite fisso del programma, ndr) è stato avvocato difensore dei no Tav con i soldi pubblici".

"Quanto avvenuto - dice Esposito - va al di là di ogni giustificazione possibile: la tv pubblica non può ospitare elogi dell'illegalità. Mercalli ha utilizzato il servizio pubblico per un'arringa difensiva a favore delle due ragazze arrestate dopo gli ultimi incidenti a Chiomonte, dicendosi indignato per il fatto che in questo Paese 'si viene arrestati per il semplice fatto di indossare una maschera antigas'".

La trasmissione di Fabio Fazio è stata aspramente criticata anche dal collega di partito di Esposito, il parlamentare Giorgio Merlo. Nel mirino del vicepresidente della commissione di vigilanza della Rai c'è il conduttore: "Anche per Fabio Fazio dovrebbe valere il principio che la propaganda aperta dovrebbe essere più contenuta, almeno quando si toccano temi delicati come la Torino-Lione. Che la faziosità sia ormai una caratteristica di molti conduttori Rai - prosegue Merlo - è cosa nota."


(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav, "Che tempo che fa ha ospitato elogi dell'illegalità"

TorinoToday è in caricamento