rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Chiomonte

Chiomonte, i No Tav lanciano fuochi d'artificio al cantiere: boschi in fiamme

Gli idranti della polizia hanno scongiurato il peggio

Capodanno di...fuoco, nel vero senso della parola, al cantiere dell'alta velocità di Chiomonte. Nella tarda serata di ieri, un gruppo di Askatasuna e dell'ala oltranzista No Tav, ha sparato fuochi d'artificio verso le forze dell'ordine che erano in presidio al cantiere, provocando un incendio nei boschi circostanti.

Fortunatamente, il pronto intervento della polizia ha scongiurato il peggio. Con gli idranti le fiamme sono state spente, altrimenti si sarebbero propagate nell'area con una certa velocità. La Digos ha individuato dieci componenti del gruppo che verranno denunciati all'Autorità Giudiziaria per procurato incendio boschivo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiomonte, i No Tav lanciano fuochi d'artificio al cantiere: boschi in fiamme

TorinoToday è in caricamento