Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Camenish ai No Tav: "Usate ogni mezzo necessario"

Attraverso i microfoni di Radio Black Out arriva un messaggio di Marco Camenish, coinvolto nell'inchiesta sulla Federazione anarchica informale, ora detenuto

 

"Abbraccio il popolo No Tav": il leader internazionale anarchico Marco Camenish ha affidato questo messaggio a Radio Black Out da quello che ha definito "Lager di Stato svizzero", ovvero il carcere dove è detenuto. "Vi abbraccio - ha detto Camenish - e con voi abbraccio la nostra lotta per la libertà e per un mondo semplice e giusto".
 
"Questo mondo - ha aggiunto - siamo noi, proprio perché siamo sul cammino della solidarietà e della lotta. E perché sempre più lo siamo, con ogni grinta necessaria e con ogni mezzo necessario". Camenish è coinvolto nell'inchiesta dei carabinieri del Ros, coordinata dalla Procura di Perugia, sulla Fai, Federazione anarchica informale.
 
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camenish ai No Tav: "Usate ogni mezzo necessario"

TorinoToday è in caricamento