rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Camenish ai No Tav: "Usate ogni mezzo necessario"

Attraverso i microfoni di Radio Black Out arriva un messaggio di Marco Camenish, coinvolto nell'inchiesta sulla Federazione anarchica informale, ora detenuto

 

"Abbraccio il popolo No Tav": il leader internazionale anarchico Marco Camenish ha affidato questo messaggio a Radio Black Out da quello che ha definito "Lager di Stato svizzero", ovvero il carcere dove è detenuto. "Vi abbraccio - ha detto Camenish - e con voi abbraccio la nostra lotta per la libertà e per un mondo semplice e giusto".
 
"Questo mondo - ha aggiunto - siamo noi, proprio perché siamo sul cammino della solidarietà e della lotta. E perché sempre più lo siamo, con ogni grinta necessaria e con ogni mezzo necessario". Camenish è coinvolto nell'inchiesta dei carabinieri del Ros, coordinata dalla Procura di Perugia, sulla Fai, Federazione anarchica informale.
 
(ANSA)
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camenish ai No Tav: "Usate ogni mezzo necessario"

TorinoToday è in caricamento