Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Chiomonte / Via dell'Avanà

I No Tav tornano a tirare pietre contro il cantiere di Chiomonte, le forze dell'ordine usano gli idranti

E domani altra manifestazione

Sassaiola di un gruppo di manifestanti No Tav nel pomeriggio di ieri, domenica 6 dicembre 2020, contro il cantiere della linea ad alta velocità Torino-Lione a Chiomonte. Le forze dell'ordine hanno risposto con l'uso di idranti.

L'iniziativa, partita dal campo sportivo di Giaglione, dove si sono ritrovate alcune centinaia di persone tra cui Nicoletta Dosio, leader del movimento tornata libera a novembre dopo aver scontato un anno di detenzione tra carcere e domiciliari (durante cui è stata nuovamente denunciata per evasione), è stata aperta dallo striscione con la scritta "La Valle non si arresta. Stella, Mattia, Dana liberi".

Ha portato poi una settantina di attivisti, in gran parte del centro sociale Askatasuna, ai cancelli del cantiere, che sono stati battuti con bastoni come da tradizione del movimento. Poi la sassaiola e la risposta. "Giornate come queste - scrivono i No Tav sul loro profilo Facebook ufficiale - ci fanno sentire più vicini a Stella, Mattia, Dana, Fabiola, Emilio, Stefanino e tutt*, le/i compagni che oggi non sono potut* essere con noi perché ristretti nelle loro libertà da un disegno repressivo al quale continueremo ad opporci finché non li vedremo nuovamente al nostro fianco sui sentieri della Clarea".

I No Tav annunciano una nuova manifestazione per domani. "Ci vedremo dunque martedì 8 dicembre, al presidio di San Didero per celebrare i 15 anni della liberazione di Venaus, 15 anni di instancabile lotta che hanno fatto la storia di tutte e tutti noi, vicini e lontani. 15 anni nei quali abbiamo costruito un’infinità di piccole e grandi mobilitazioni. L’appuntamento è dunque per martedì 8 dicembre, dalle ore 11, al presidio di San Didero. Si consiglia per chi arriva da Torino di lasciare l’auto a Borgone, e chi arriva da Bardonecchia a Bruzolo, e venire su a piedi, in fila indiana, lungo la statale".

foto dal profilo Facebook NoTav.Info

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I No Tav tornano a tirare pietre contro il cantiere di Chiomonte, le forze dell'ordine usano gli idranti

TorinoToday è in caricamento