Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Susa

I No Tav convocano una nuova assemblea, appuntamento a Susa

In Val di Susa intanto si sono concluse le prime trivellazioni ma sono previste altre prove sismiche nella zona

Dopo gli scontri sulla Torino Bardonecchia della scorsa notte che hanno visto, tra le altre cose, l'attacco diretto a un'auto della polizia, i No Tav si riorganizzano e traggono bilanci. Per stasera è stata convocata un' assemblea vicino a Susa questa sera in cui si discuterà della mobilitazione di ieri e si valuteranno nuove iniziative.

La protesta è indirizzata contro le trivellazioni, ripartite due giorni fa nell'autoporto di Susa e nelle zone limitrofe, che rientrano nei lavori preliminari per la costruzione della Torino-Lione. I primi macchinari utilizzati per gli scavi hanno già lasciato la zona ma i lavori all'autoporto non si possono dire ancora completati: per le  prossime ore sono previste altre prove sismiche nella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I No Tav convocano una nuova assemblea, appuntamento a Susa

TorinoToday è in caricamento