Cronaca

Credono che trasporti i pezzi della talpa; No Tav assaltano un tir olandese

L'errore dopo l'annuncio di voler fermare i pezzi della talpa che saranno montati a Chiomonte. I No Tav hanno assaltato un tir olandese diretto in Francia


Avevano detto che avrebbero bloccato i pezzi della talpa che realizzerà il tunnel della Torino-Lione, ed hanno mantenuto la promessa. Anche se hanno sbagliato l'obiettivo: convinti che in un certo tir di passaggio sulla A32 verso le 23.00 di ieri fossero trasportati i pezzi della fresa, lo hanno assaltato senza troppi complimenti, arrampicandosi sul tetto del camion e appendendosi agli specchietti. Peccato che fosse un camion olandese perfettamente estraneo alla vicenda, diretto in Francia e non a Chiomonte.

"Ero letteralmente terrorizzato'', racconta uno dei due camionisti, di origini olandesi, nella denuncia presentata alla polizia. ''Quando ho visto che mi hanno tagliato una gomma - aggiunge - ho avuto un attacco di panico, ho iniziato a pensare alla mia famiglia, a mia moglie, ai miei figli e su cosa avrei dovuto fare per uscire da quella situazione''.

I No Tav hanno chiesto i documenti ai conducenti, poi li hanno lasciati proseguire; ma i camionisti, terrorizzati dopo l'accaduto, hanno avvertito senza indugi il 112. La Digos adesso sta indagando sulla vicenda: gli autori del sabotaggio al tir, che non è potuto ripartire a causa dei danni, erano circa una cinquantina.

Sulla vicenda è intervenuto anche il senatore del Pd Stefano Esposito: "Ho più volte scritto che siamo di fronte ad azioni mafiose e squadristiche, questo episodio lo conferma plasticamente, altro che pacifiche dimostrazioni di dissenso''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Credono che trasporti i pezzi della talpa; No Tav assaltano un tir olandese

TorinoToday è in caricamento