rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Castello

Ennesima protesta contro il green pass a Torino, la manifestazione parte da piazza Castello

Circa 5mila persone

 A Torino tornano in piazza i "no green pass" per un altro sabato di protesta. I manifestanti, circa 5mila persone, si sono radunati alle 17 in piazza Castello. Qui c'è anche Marco Liccione del movimento "La variante torinese" che di recente è stato ospite da Massimo Giletti a "Non è l'arena" per spiegare i motivi della protesta.

"A causa della manifestazione in centro città dalle 17 le linee 4-8-6-16CD-16CS-13-15-55-56-61-68 sono deviate su percorsi alternativi", fa sapere GTT.

Corteo in via Po

I manifestanti si sono poi spostati in corteo lungo via Po in direzione di piazza Vittorio Veneto dove dovrebbe terminare la protesta iniziata alle 17. "La gente come noi non molla mai", "No green pass", "Giù le mani dal lavoro", "Il lavoro non si tocca" e "Torino c'è", urlano i manifestanti. Due diverse voci si alternano per dire "Trieste chiama", "Torino risponde". "Non si molla, non l'avete capito. Staremo qua fino alle elezioni nazionali", dice Liccione al microfono durante una diretta facebook.

protesta no green pass piazza castello Marco Liccione 23 ottobre-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima protesta contro il green pass a Torino, la manifestazione parte da piazza Castello

TorinoToday è in caricamento