Cronaca Via Torino

Sorpasso in auto invadendo la corsia opposta: e la patente non l'aveva mai conseguita

Denuncia e multa salata

Gli agenti bloccano l'autista spericolato

Ha sorpassato diversi veicoli, invadendo la corsia di marcia opposta.

Un'azione di per sé già grave, perché vietata dal Codice della Strada. Ma quel 30enne che l'ha compiuta, nella tarda serata di mercoledì 10 giugno in via Torino, in pieno centro di Nichelino, ha commesso un'altra infrazione: guidava senza patente, perché mai conseguita.

La manovra da sospensione patente, effettuata a bordo di una Fiat Panda, è stata subito notata da una pattuglia della polizia locale che si getta subito all'inseguimento del veicolo.

Qualche centinaio di metri e il mezzo viene fermato e il conducente sottoposto a controllo. 

Sulle prime, il 30enne dice di averla dimenticata a casa. Ma i controlli al terminale portano ad una sola risposta: nessuna patente è associata a quel nome e cognome. 

E così è stato denunciato e sanzionato per quasi 6mila euro. Inoltre il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Guida-senza-patente-sorpasso-Torino-Nichelino.html

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpasso in auto invadendo la corsia opposta: e la patente non l'aveva mai conseguita

TorinoToday è in caricamento