Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Nichelino: donna smarrisce la via di casa, i vigili la trovano in stato confusionale 

Panico per una 65enne albanese la cui presenza era stata segnalata nel quartiere Kennedy. Portata al Comando, i vigili l'hanno riconsegnata alla figlia

Nella mattinata di oggi, mercoledì 25 maggio, alcuni cittadini hanno segnalato al Comando dei vigili urbani di Nichelino la presenza di una donna in stato confusionale che si era persa nel quartiere Kennedy.

La signora, 65 anni, è stata prontamente soccorsa da una pattuglia ma, oltre a risultare priva di documenti, non era nemmeno in grado di fornire agli agenti le sue generalità. Infine, il tutto era complicato dal fatto che l’anziana, di nazionalità albanese, non capiva l’italiano. 

Dopo averla accompagnata al Comando, gli operatori hanno immediatamente iniziato le ricerche per capire chi realmente fosse la donna e per individuare eventuali suoi familiari. Con non poca fatica, al termine di una lunga serie di accertamenti gli agenti sono riusciti a rintracciare la figlia - quest’ultima residente in Provincia di Asti ma di fatto dimorante da qualche settimana nel comune di Nichelino - alla quale l’anziana madre è stata riconsegnata. Con ogni probabilità la donna, ospite della figlia solo da qualche giorno, si era persa per la città facendosi poi prendere dal panico e cadendo così in stato confusionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nichelino: donna smarrisce la via di casa, i vigili la trovano in stato confusionale 

TorinoToday è in caricamento