Cronaca Via Miraflores

Trentenne non si ferma all'alt degli agenti, verbale da 800 euro

Per riavere la sua macchina ora dovrà sborsare parecchi soldi. La sua Fiat Punto era infatti senza assicurazione ed è stata sequestrata dalla Polizia municipale di Nichelino. Della proprietaria più nessuna traccia

Un normale controllo stradale a Nichelino si è trasformato in una sanzione amministrativa da oltre 800 euro, più diverse altre spese da centinaia di euro e il rischio di una denuncia penale. La protagonista in negativo, di quanto successo nel primo pomeriggio, è una donna di circa trent'anni che stava percorrendo il ponte di via Miraflores a bordo di una Fiat Punto Cabrio. Una pattuglia del Comando della Polizia municipale le ha intimato l'alt, ma questa, dopo aver rallentato come se si volesse fermare, ha improvvisamente accelerato fuggendo dalla vista degli agenti.

Forse la trentenne pensava di averla fatta franca, ma le forze dell'ordine si erano velocemente appuntate il numero di targa e il modello della vettura. Estremi che sono stati comunicati alle altre pattuglie e sono risultati utili per identificare il mezzo dopo neanche mezz'ora in sosta in via Torricelli. Della conducente però non vi era più traccia.

Controllata la targa si è scoperto che l'autovettura non risultava assicurata, forse questo il motivo del mancato stop in via Miraflores. Gli agenti hanno provveduto quindi al sequestro che costerà alla trentenne non solo il pagamento del verbale, ma anche le spese di recupero e custodia del mezzo. Inoltre dovrà dimostrare di aver sottoscritto un nuovo contratto di assicurazione per almeno sei mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentenne non si ferma all'alt degli agenti, verbale da 800 euro

TorinoToday è in caricamento