Arriva la neve sulle montagne olimpiche: 40 centimetri a Sestriere

A un mese dall'apertura della stagione sciistica, nevicate abbondanti anche a Bardonecchia e Sauze d'Oulx

La nevicata nella notte a Bardonecchia

È arrivata copiosa nella notte. La neve, in grandi quantità, per la gioia degli appassionati di sci, che proprio in questi giorni si stanno attrezzando per la nuova stagione alle porte, ha imbiancato le montagne olimpiche. A un mese dall'apertura degli impianti, sono scesi 40 cm a Claviere e a Sestriere mentre se ne registrano dai 20 ai 30 nelle località di Bardonecchia e Sauze d' Oulx.

Imbiancata anche Salbertrand a 1000 metri. Una nevicata  che sembrerebbe essere di buon auspicio: gli operatori dello sci sperano infatti in una stagione migliore di quella precedente. Ed è in questi giorni che per gli appassionati parte la caccia agli abbonamenti. Per ciò che riguarda la Vialattea lo stagionale classico resta invariato addirittura dall’inverno 2007/2008: 750 euro per chi lo sottoscriverà entro il 7 novembre (1000 oltre tale data).

E non cambiano nemmeno i prezzi dello skipass giornaliero che si ferma a 37 euro e dei giornalieri di area: Pragelato-Banchetta (24 euro), Cesana-Claviere-Montiluna (28 euro), Montiluna-Montgenèvre (40 euro), Giornaliero Vialattea Internazionale (48 euro). Il settimanale da 6 giorni costerà 196 euro. 

E fino a domani, domenica 6 novembre, sarà possibile acquistare gli stagionali scontati a Bardonecchia, a 585 euro anziché a 750 per la singola persona e a 530 per i nuclei famigliari da almeno 3 persone, anziché a 650 euro. 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento