Cronaca

Sabato sotto la neve, Torino si imbiancherà a partire dal pomeriggio

Non dovrebbe essere una nevicata abbondante a Torino città, al massimo 5-10 cm di neve, più probabile che i tratti di neve "bagnata", quindi con depositi meno significativi

Un sabato sotto la neve in tutto il Piemonte, è questa la previsione degli esperti. Poi la neve da domenica mattina si trasformerà in pioggia in pianura, ma in collina e naturalmente in montagna continuerà a nevicare.

Domani mattinale nevicate inizieranno su Alpi, Appennino e Alessandrino e si estenderanno poi nel corso pomeriggio a tutta la regione, più bagnati e a tratti misti a pioggia solo su alto Novarese e Verbano.

Una nevicata "da manuale" per le nostre zone, dicono i metereologi, con una perturbazione che risale dal Mediterraneo carica di aria umida ma via via più mite che scorre sullo strato gelido formatosi nell'ultima settimana sulla Pianura Padana. Questa è la ragione della neve che scnederà fino in pianura almeno fino all'alba di domenica, poi saliranno leggermente le temperature e la pioggia prenderà il sopravvento a partire dalle zone a nord del Po, così nel pomeriggio resisteranno nevicate a quote molto basse solo sulle zone prossime a Alpi Marittime e Appennino.

Non sarà una nevicate abbondante a Torino città, al massimo 5-10 cm di neve, più probabile che i tratti di neve "bagnata", quindi con depositi meno significativi. La nevicata potrebbe essere più incisiva tra sera e notte.

Le correnti meridionali esporranno tutta la Regione ad abbondanti precipitazioni che risulteranno benefiche in un inverno che finora ha riservato scarse cumulate pluviometriche a questa parte dell'Italia, siano esse in forma di neve o pioggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato sotto la neve, Torino si imbiancherà a partire dal pomeriggio

TorinoToday è in caricamento