rotate-mobile
Cronaca Bardonecchia

Meteo, neve rossa su Bardonecchia: ne sono scesi 20 centimetri

Nel Torinese sabato il tempo andrà migliorando e domenica il cielo sarà generalmente sereno o poco nuvoloso

La neve scesa su Bardonecchia è rossa. Non si tratta di una contaminazione con il terreno o del fenomeno di colorazione causato da organismi unicellulari che si verifica esclusivamente in alta montagna e nelle regioni polari, ma la presenza di neve rossa è dovuta a polveri sahariane contenute in relazione alle forti correnti sciroccali in quota.

La coltre colorata “neve rossa sahariana” è caduta sui settori meridionali e occidentali di confine, in particolare proprio a Bardonecchia dove ne sono scesi 20 centimetri. 

Negli ultimi due giorni oltre i 1.000 metri di quota in Piemonte è nevicato un po’ ovunque e anche in pianura le temperature sono scese al punto da essere proiettati direttamente in inverno. Invece l’incredibile ottobre regalerà ancora delle sorprese, anche in città.

Dopo le precipitazioni mediamente moderate, di giovedì e venerdì, è previsto per il fine settimana il ritorno alle temperature autunnali, anche fino a 18°. A Torino sabato le nubi saranno in graduale dissoluzione, mentre domenica è attesa una giornata con cielo in prevalenza sereno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, neve rossa su Bardonecchia: ne sono scesi 20 centimetri

TorinoToday è in caricamento