Tragedia in ospedale: un neonato muore durante il parto

Gravidanza era stata normale

L'ospedale di Rivoli

Un neonato è morto durante il parto nella mattinata di oggi, sabato 28 aprile 2018, all'ospedale di Rivoli.

E' avvenuto intorno alle 7. A essere stato partorito senza vita è un maschio che, uscito dal corpo della madre 25enne già in arresto cardiaco, mentre nelle ore del travaglio, il battito del cuore era presente. Gli anestesisti e i pediatri presenti in sala parto non sono riusciti a far ripartire il suo cuore e neppure a intubarlo in tempo.

La mamma, sfinita, avrebbe chiesto il parto cesareo da ieri sera alle 22 ma questo non sarebbe stato praticato. La sua gravidanza era sempre stata normale fino alla fine.

Il travaglio è definito "normale" dall'Asl To3, di cui fa parte l'ospedale, ed è stato di 12 ore. Nella fase espulsiva alla donna è stata somministrata dell'ossitocina, ma questo non è servito a far battere il cuore. Il parto è avvenuto tramite ventosa ostetrica.

L'ospedale ha disposto l'esame necroscopico sul corpo, ma è scontato che la procura disporrà una propria autopsia, come da prassi in questi casi.

La famiglia, marocchina, residente a Villar Focchiardo, al momento non ha ancora sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Scontro fra tre veicoli, uno travolge un ciclista: muore sotto gli occhi della moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento