Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Torino chiusa per ferie, solo in centro marchi aperti e qualche turista

A Torino è aria di vacanze, come dimostrano le maggior parte delle saracinesche dei negozi, completamente abbassate. Strade deserte e parcheggi a tutte le ore. Pochi anche i turisti

Negozio chiuso per ferie. E' questo quello che si legge sulla maggior parte delle serrande degli esercizi di Torino, nella settimana che precede il Ferragosto.

A rimanere aperte, solo le grandi firme, come Sephora e Zara, che nella centralissima via Roma accolgono i turisti ed i cittadini che hanno scelto di rimanere in città. Tra queste qualcuna ha optato per le vacanze, come Benetthon e Chanel, ma si tratta di casi isolati.

Praticamente deserte le fermate degli autobus, dove durante l'anno si ammassano pendolari e studenti, così come le principali piazze di Torino, dalla centralissima piazza Castello alla vicina piazza Carignano, sempre gremite di cittadini. A risentire dell'esodo estivo anche bar e ristoranti, con dehors semi-vuoti e poche prenotazioni.

Guarda il video >>

Eccezion fatta per le vie centrali Torino è immersa nel silenzio. Saracinesche abbassate e passanti che si contano col contagocce. Anche i turisti che hanno affollato la città durante i week end primaverili, ora scarseggiano.

Poco il traffico, specialmente se ci si sposta in periferia e parcheggi sempre disponibili a conferma che, in barba alla crisi, almeno nella settimana di Ferragosto, la vacanza è d'obbligo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino chiusa per ferie, solo in centro marchi aperti e qualche turista

TorinoToday è in caricamento