rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

'Ndrangheta, la Guardia di Finanza sequestra beni e due bar

Si tratta del proseguimento dell'operazione 'Minotauro', che aveva portato a 146 arresti da parte dei Carabinieri lo scorso 8 giugno

La Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato beni per due milioni di euro e due bar all'interno dei quali si svolgevano riunioni per l'affiliazione di nuovi consociati della 'ndrangheta in provincia di Torino. Si tratta del proseguimento dell'operazione 'Minotauro', che aveva portato a 146 arresti da parte dei Carabinieri lo scorso 8 giugno. Oltre ai due bar sono stati individuati cinque immobili, otto conti correnti e una società di gestione di un'area di servizio sulla statale per Castellamonte. L'attività ispettiva - comunica la Guardia di Finanza - prosegue con l'apertura di cassette di sicurezza, dalle quali sono già venuti alla luce gioielli e altri oggetti di valore. (Fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta, la Guardia di Finanza sequestra beni e due bar

TorinoToday è in caricamento