Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

'Ndrangheta e pizzo nei night club, in 18 finiscono in manette

L'operazione è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Torino

E’ stato necessario un blitz di polizia e carabinieri per l’esecuzione di 18 arresti nei confronti di altrettante persone ritenute affiliate alla 'ndrangheta. Di questi 15 di custodia cautelare in carcere, uno ai domiciliari ( si tratta di un 70enne), e due obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria

L'operazione è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Torino. Una delle celle è stata individuata nei pressi di Santhià e nelle province di Torino, Biella, Vercelli e Novara. Tra i reati contestati vi è il tentato omicidio di Antonio Tedesco, avvenuto nel 2014 a Volpiano, e riconducibile a contrasti nella gestione di un night club. E il sequestro di persona di un imprenditore avvenuto nel 2010 a Novara.

Gli indagati dovranno rispondere di associazione mafiosa armata, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto di armi, danneggiamento aggravato, incendio, sequestro di persona e tentato omicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta e pizzo nei night club, in 18 finiscono in manette

TorinoToday è in caricamento