Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Natale 2013, 15-20% di vendite in meno per le profumerie

Non è un Natale fortunato per le profumerie: in questi giorni si registrano anche il 15-20% in meno di volume di acquisti

Natale di crisi per le profumerie: il 2013 registra delle cifre non proprio rosee per il settore, secondo un’indagine dell’Ascom torinese.

Rispetto al Natale 2012, si registra mediamente un calo nelle vendite che, in alcuni casi arriva fino al 15 - 20%. Principalmente, si vendono profumi di prezzo medio, mentre i prodotti di marca o “griffati” sembrano stentare. A recuperare sono le creme, le lozioni e la bigiotteria, che non bastano però per salvare il settore. I commercianti sperano negli acquisti dell’ultima ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2013, 15-20% di vendite in meno per le profumerie

TorinoToday è in caricamento