Cronaca

Maxi sequestro a Torino di giochi e luci di Natale contraffatti e pericolosi

Maxi sequestro di giocattoli contraffatti e luci di Natale pericolose, per un totale di circa 172 mila articoli. Lo ha effettuato la guardia di finanza in un negozio di Torino gestito da cinesi

Si avvicinano le feste e si intensificano i controlli delle forze dell'ordine alla ricerca di botti illegali e altri articoli pericolosi. La Guardia di Finanza di Torino ha già portato a termine un'operazione con un maxi sequestro di giocattoli contraffatti e luci natalizie pericolose.

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato circa 172 mila articoli in un negozio gestito da cinesi. Il titolare dell'esercizio commerciale, un trentacinquenne, è stato denunciato.

Il blitz della Guardia di Finanza rientra nella più ampia operazione 'Aurora Orientale', scattata lo scorso settembre a Torino, che fino ad ora ha portato al sequestro di quasi 300 mila articoli contraffatti o pericolosi per la salute.

Il Codacons lancia l'allarme sull'arrivo di "milioni di giocattoli contraffatti e pericolosi per la salute dei bambini", prendendo spunto proprio dal sequestro delle Fiamme Gialle. "Le istituzioni competenti - afferma il presidente, Carlo Rienzi - devono incrementare proprio in questi giorni i controlli su tutto il territorio, al fine di garantire un Natale sicuro alle famiglie ed evitare incidenti che, trattandosi di bimbi, possono avere conseguenze anche gravi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro a Torino di giochi e luci di Natale contraffatti e pericolosi

TorinoToday è in caricamento