menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Museo d'Arte di Rivoli, è Daniela Formento il nuovo presidente

Questa nomina è un tassello che va a completare il progetto imminente: quello della fusione tra il Museo e la Gam che dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno

E' Daniela Formento il nuovo presidente del Castello del Museo d'Arte Contemporanea di Rivoli al posto del dimissionario Minoli. Lo hanno deciso l'Assemblea dei Soci e il CdA dell'ente riunitosi presso l'Assessorato regionale alla Cultura.

La nomina di Formento è da vedersi come un passaggio "tecnico" sul percorso della fusione del Museo con la Gam che dovrebbe concludersi entro la fine del 2015. "Questa nomina - spiega l'assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Antonella Parigi - insieme a quella del consigliere Giulio Biino, notaio, ci permette di prenderci il tempo necessario per portare a termine il nostro progetto di fusione.

Abbiamo già nominato il nuovo direttore unico dei due importanti musei, Carolyn Christov-Bakargiev, una grande risorsa per la cultura torinese, e sappiamo che il presidente sarà Patrizia Asproni, già presidente della Fondazione Torino Musei".

Il rapporto tra i musei destinati a fondersi sarà "di dialogo e collaborazione", ha precisato ancora l'assessore. "Si tratta di na modalità innovativa e affascinante - ha concluso - come ci è stato già riconosciuto da molti. Sono due musei importanti e con una storia specifica forte, il dialogo tra loro credo porterà novità e nuova linfa al sistema dell'arte torinese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento