Cronaca

Una festa per dare luce ai Murazzi: a novembre i lavori di ristrutturazione

Domenica 23 marzo verrà organizzata una grande festa per ridare vita ai Murazzi. Attività per bambini e famiglie al mattino, cortei e concerti di musica per indirizzare le istituzioni a riaprire i locali del Po già dalla prossima estate

La lotta per salvare i Murazzi continua la sua strada. Dopo la petizione di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, indetta dal comitato "Torino è la mia città - Salvare i Murazzi", per domenica 23 marzo è stata organizzata una grande festa. L'obiettivo? Quello di indirizzare le istituzioni a ridare ai locali del lungo Po una nuova luce ed un nuovo volto, già dalla prossima estate. Niente schiamazzi o mercato della droga, promettono gli attivisti.

La festa partirà già dal mattino, con molte attività sociali dedicate ai bambini, tanti spettacoli di strada e giochi per tutti i gusti. Nel pomeriggio poi un corteo di carri partirà da Piazza Castello in direzione Piazza Vittorio: vi parteciperanno i ragazzi, i dj dei locali, quelli che i Murazzi li hanno vissuti fin da quando erano adolescenti. Per chiudere in bellezza, un grande concerto con nomi celebri che vanno da Samuele Max dei Subsonica ai Linea 77. Una giornata per far rivivere il lungo fiume, in attesa che le istituzioni levino i sigilli e si possa ripartire.

A seguire la linea anche Marco Grimaldi, consigliere Sel, uno dei principali sostenitori della campagna: "Noi sosteniamo luoghi e spazi di libertà - afferma Marco Grimaldi - Quella che non desidera danneggiare le libertà altrui, ma che ha la forza di mantenere viva una città". Secondo le dichiarazioni di Passoni, assessore al Patrimonio, i bandi per l'assegnazione delle arcate partiranno a maggio, mentre in autunno dovrebbero avere inizio i lavori di ristrutturazione. L'idea è quella di creare una sorta di "Punti Verdi", un susseguirsi di eventi musicali e culturali di rilievo. Per l'estate alle porte, l'assessore all'Arredo Curti promette di riaccendere le luci, anche se sarà una stagione principalmente di transizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una festa per dare luce ai Murazzi: a novembre i lavori di ristrutturazione

TorinoToday è in caricamento