menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Parte “Civich in piazza”, da lunedì la Municipale nei quartieri di Torino

Sarà costante la presenza costante dell'ufficio mobile della polizia municipale

Sarà operativo da lunedì mattina 16 gennaio, a partire dalle 8.30, il servizio “Civich in piazza” con la presenza a rotazione di un Ufficio Mobile della Polizia Municipale nelle diverse aree di Torino, da quelle più decentrate a quelle semicentrali.

L’appuntamento di esordio con l’unità mobile è in piazza Montale, alle Vallette. Stazionerà fino alle 12.30 di fronte l’ufficio postale, a fianco della Parrocchia Santa Famiglia di Nazaret. Nei giorni seguenti sarà in largo Giachino, poi sosterà in corso Cincinnato, quindi in piazza Chiesa della Salute e in piazza Allievo.

L’equipaggio sarà pronto ad ascoltare i problemi. Si tratta infatti di un’attività di sportello di prossimità che ha il compito, attraverso la presenza di quattro agenti esperti, di incontrare i torinesi nelle aree ad alta densità aggregativa come mercati, piazze, spazi antistanti i centri commerciali e svolgere attività di prevenzione e rilevazione dei disagi.

"Saranno raggiunti i punti più vitali della città, laddove si concentrano attività ed esercizi commerciali, scuole o punti di ritrovo. – sottolinea la sindaca Chiara Appendino –. La presenza capillare dei nostri agenti è finalizzata a rassicurare i cittadini, in particolare coloro i quali abitano nelle zone periferiche, e agevolare anche le persone più anziane che in questo modo avranno la possibilità diretta di incontrare i civich senza dovere raggiungere i loro uffici territoriali”.

Saranno inizialmente venticinque i luoghi dove sosterà l’unità mobile nelle prossime cinque settimane, coinvolgendo, oltre alla 5 anche i territori delle Circoscrizioni 3-4-6 e 8.

Qui il calendario delle attività dei “Civich in piazza”: civichinpiazza_calendario-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento