Cronaca

Boom delle multe scontate, pagamenti raddoppiati rispetto al 2012

Dal 21 agosto si è registrato un aumento del 100% nei pagamenti delle sanzioni. Il priomo giorno code agli sportelli e 117 multe pagate contro le sole 52 dell'anno scorso

Ai torinesi lo sconto del 30% sulle multe ha fatto tornare il sorriso. L’agevolazione contenuta nel decreto del Fare si è tramutata in una serie di code agli sportelli dell’ufficio Verbali. Giusto una settimana fa il comando di via Bologna era stato preso d’assalto da decine di automobilisti che non vedevano l’ora di vedersi decurtare la cifra. Secondo i dati della polizia municipale – che ha confrontato i dati del 2013 con quelli del 2012 – dal 21 agosto i pagamenti sarebbero raddoppiati. Un dato significativo considerando che fino al giorno prima erano in linea. Poi come per magia i torinesi hanno deciso di tirare fuori i soldi e pagare le multe.

Mercoledì 21 agosto sono stati pagati 117 verbali contro i soli 52 dell’anno scorso. Praticamente più del doppio. La stessa situazione si è verificata nei giorni successivi. Un risultato ottimo che ha convinto la polizia municipale a potenziare il personale in servizio e ad allungare gli orari di ricevimento. Oggi l’ufficio Verbali resterà aperto dalle ore 9.15 alle ore 16 mentre da giovedì a sabato sarà operativo dalle ore 9.15 alle ore 13.30. Ricordiamo che lo sconto del 30% non è più valido se la violazione prevede, oltre alla sanzione pecuniaria, anche la confisca del veicolo e il sequestro. Oppure la sospensione della patente di guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom delle multe scontate, pagamenti raddoppiati rispetto al 2012

TorinoToday è in caricamento