rotate-mobile
Cronaca Aurora

Maxi-multe per due ristoranti di Torino: quasi 30mila euro a locale per diverse violazioni

Ma non sono stati chiusi

Due ristoranti di corso Giulio Cesare, nel quartiere Aurora, sono stati multati nel corso di controlli eseguiti nel pomeriggio di giovedì 4 febbraio 2021 dalla polizia: a ognuno di essi sono stati inflitti 6mila euro a causa delle scarse condizioni igienico-sanitarie, 800 euro per il mancato rispetto delle normative anticovid (persone troppo ravvicinate o senza adeguati dispositivi di protezione), 8mila euro per mancanza del registratore di cassa e quasi 15mila per la mancanza di etichettatura nei prodotti. I locali però non sono stati chiusi.

Altre multe sono state fatte a un negozio di parrucchiere in corso Emilia (300 euro) per carenze sul regolamento parrucchieri comunale di Torino e a una macelleria per carenze igienico-sanitarie e per la mancata traduzione in lingua italiana delle etichette della merce esposta (700 euro).

L'intervento è stato eseguito dagli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, coadiuvati da personale del reparto prevenzione crimine, dell’unità cinofila e del VII nucleo della polizia locale.

ristorante-kebab-corso-giulio-cesare-multe-210204-1

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi-multe per due ristoranti di Torino: quasi 30mila euro a locale per diverse violazioni

TorinoToday è in caricamento