Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Caselle Torinese

Signora in attesa di Uber, intervengono i tassisti e chiamano i civich

Il tassista cosiddetto "regolare" ha avvisato prontamente la Polizia municipale di Caselle che, così, giunta sul posto, ha atteso il driver di Uber insieme alla signora che aveva appena chiesto il passaggio

Stava aspettando che un tassista di Uber la venisse a prendere all'aeroporto di Caselle e quando il conducente di un'auto bianca le ha offerto un passaggio, la signora ha chiaramente rifiutato, confermando di aver appena richiesto tramite app il servizio della "concorrenza" californiana. Niente di più sbagliato.

Il tassista cosiddetto "regolare" ha avvisato prontamente la Polizia municipale di Caselle che, così, giunta sul posto, ha atteso il driver di Uber insieme alla signora che aveva appena chiesto il passaggio. Un'amara sorpresa per il tassista "abusivo" che, oltre ai civich, si è trovato di fronte anche il nucleo taxi della municipale di Torino. Fortunatamente non si sono verificati scontri tra Uber e i conducenti della auto bianche di Caselle, ma il driver dell'app, ora ne dovrà rispondere.

Solo l'ultimo episodio di contenzioso tra il servizio di trasporto californiano e il regolare servizio taxi. Alcuni automobilisti Uber erano già stati multati per esercizio abusivo della professione nella serata dello scorso 28 febbraio, in occasione del Reload Music Festival, nell'occhio del ciclone per aver prima accordato e poi rescisso una collaborazione con lo stesso servizio Uber.

Intanto da questo weekend dovrebbe partire l'iniziativa delle auto bianche definita "Taxi legale". Il progetto prevede che diversi stewart dotati di pettorina fluorescente stazionino volontariamente fuori dai locali torinesi per informare ragazzi e utenti sulle promozioni e sulle tariffe previste appunto dai taxi legali della Città.

Un'iniziativa che, precisa Federico Rolando, portavoce della categoria, "non vuole essere un'azione di concorrenza, ma solo un modo per instaurare una comunicazione più innovativa con gli utenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Signora in attesa di Uber, intervengono i tassisti e chiamano i civich

TorinoToday è in caricamento