Cronaca

Dimentica il forchettone in auto dopo la grigliata: 1.500 euro di multa

Fermato in un controllo

Immagine di repertorio

Multato di 1.500 euro per essersi dimenticato il forchettone in auto dopo la grigliata.

La storia è avvenuta qualche tempo fa a Ivrea, città in cui risiede il protagonista, un italiano di 66 anni, che è stato fermato dai carabinieri nel corso di un controllo stradale. Nel baule dell'auto è spuntato il forchettone che, a norma di legge, è un'arma vera e propria. "Me lo sono dimenticato dopo la grigliata con la mia famiglia", ha cercato di spiegare l'uomo ai militari, che tuttavia non hanno potuto fare altro che applicare la legge e denunciarlo, anche perché il resto del necessario per il barbecue in auto non c'era.

Oggi, venerdì 15 dicembre 2017, in tribunale a Ivrea, l'epilogo. Il pubblico ministero ha chiesto per l'uomo una condanna a sei mesi per porto ingiustificato di oggetti pericolosi. Il giudice, però, non ha voluto sporcare la sua fedina penale e si è limitato a infliggergli la multa. La grigliata per lui è stata davvero salata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica il forchettone in auto dopo la grigliata: 1.500 euro di multa

TorinoToday è in caricamento