Cronaca San Paolo / Corso Racconigi

Sala giochi irregolare, multato titolare bar per 51mila euro

Le slot-machine, benchè a norma di legge e collegate con la rete dei monopoli di Stato, erano tuttavia sprovviste dell'avviso relativo alla pericolosità del gioco d'azzardo

Maxi multa da 51mila euro a un barista cinese, titolare di un locale in corso Racconigi, nel quartiere San Paolo di Torino, dove gli agenti della Polizia di Stato hanno scoperto una sala giochi non a norma.

Le slot-machine, benchè a norma di legge e collegate con la rete dei monopoli di Stato, erano tuttavia sprovviste dell'avviso relativo alla pericolosità del gioco d'azzardo e alle probabilità di vincita. Inoltre, nella zona ludica, era affisso il gioco delle freccette privo del prezzo della partita.

Alla luce delle irregolarità per ciò che attiene al gioco illegale nel settore delle scommesse, il titolare, cinese di 20 anni, dovrà ora fare i conti con una sanzione amministrativa salatissima, superiore a 51mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala giochi irregolare, multato titolare bar per 51mila euro

TorinoToday è in caricamento