Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Vittorio Veneto

20 punti cambieranno la vita notturna di piazza Vittorio Veneto

Il meccanismo è molto simile a quello della patente: le infrazioni verranno punite con la sottrazione di punti, e i locali che arriveranno a zero dovranno chiudere un'ora prima

E' stata approvata dalla Giunta comunale di Torino la delibera sul Patto per la Sicurezza per piazza Vittorio. Il patto dovrà essere esaminato e discusso dal Consiglio comunale.

20 i punti che verranno inizialmente attribuiti ad ogni locale. Questi verranno poi decurtati in caso di violazione degli obblighi previsti dal patto e in modo proporzionale rispetto al 'peso' della violazione. Gli esercenti devono rispettare gli orari di apertura, occuparsi della pulizia dell'area antistante il locale e dell'assistenza alla clientela, nel senso di sensibilizzarla a non aver comportamenti pregiudizievoli per il decoro e la quiete pubblica.

Pena per chi perderà l'intero ammontare di punti sarà la riduzione dell'orario dell'esercizio. Il Patto è stato sottoscritto dalle associazioni dei commercianti e dei residenti di piazza Vittorio Veneto e delle zone circostanti e dall'assessore al Commercio della Città, Giuliana Tedesco. "Non si tratta di un nuovo regolamento - ha spiegato l'assessore - ma di un atto che organizza e mette a sistema provvedimenti e sanzioni già previsti dalla normativa comunale".

(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20 punti cambieranno la vita notturna di piazza Vittorio Veneto

TorinoToday è in caricamento