Passeggia nel paese brandendo una motosega, poi si oppone al controllo: arrestato

Non si è capito perché lo abbia fatto

immagine di repertorio

Per due sere consecutive, martedì 31 marzo e mercoledì 1 aprile 2020, ha passeggiato per il suo paese, Alpette, brandendo una motosega accesa e la seconda ha reagito ai carabinieri che lo stavano controllando ed è stato arrestato con l'accusa di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonista dell'accaduto è stato un 54enne italiano che è stato bloccato dopo un breve inseguimento dai militari della stazione di Cuorgné, intervenuti proprio dopo le segnalazioni dei residenti per il suo comportamento la sera precedente. Dopo una breve colluttazione, l'uomo è stato portato in carcere. Non sono ancora chiare le ragioni del suo comportamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Luigi, l'uomo che da Torino andò in Brasile, diventando il maggior produttore mondiale di panettoni

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • A 11 anni si allontana per non sentire litigare i genitori, dopo 10 km chiede aiuto a una guardia giurata

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Va in giro nudo, fermando le auto e buttando a terra l'immondizia: fermato dai carabinieri

  • “Potresti essere più gentile?”: dopo la richiesta lo picchiano alla fermata dell’autobus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento